Akzonobel

Tendenze colore

Forte della sua esperienza nei colori e partner dei tuoi progetti, Sikkens propone numerose collezioni colore che indicano nuovi modelli e standard. Anticipare i trend è fondamentale per continuare ad offrire delle collezioni sempre più alla moda e di tendenza.

COLOUR FUTURES 2019TM: SPICED HONEY E4.22.49

Se il 2018 è stato caratterizzato da un generale senso di incertezza, che si rifletteva nel desiderio dell’individuo di ritirarsi in un ambiente autentico e unico: “Welcome home”; il prossimo anno vedrà invece una reazione, una riapertura delle porte attraverso una visione del mondo piena di energia e ottimismo.

Le persone sono pronte a cogliere l'attimo, è il momento di “pensare, sognare, amare e agire”. Spiced Honey, il colore scelto per il 2019, è un colore versatile che può essere rilassante, stimolante o energizzante a seconda della luminosità degli ambienti e dei diversi accostamenti cromatici possibili.

SFOGLIA LA NUOVA EDIZIONE COLOUR FUTURES 2019

Colour Futures, la palette 2019

Ogni anno un team di esperti del Global Aesthetic Center di AkzoNobel, elabora i mood del momento analizzando i cambiamenti e i trend emergenti nella vita sociale e culturale a livello internazionale.

I migliori designer, architetti, creativi ed esperti del colore condividono le loro opinioni ed esperienze, il risultato di questa analisi porta ad identificare i toni e gli stili che meglio esprimeranno e rappresenteranno le nostre vite nel 2019.

Le palette ColourFutures 2019 sono state progettate con l’obiettivo di dare positività ed energia alle persone. Ogni palette offre una collezione di tonalità armoniose e facili da abbinare, dove il protagonista indiscusso è Spiced Honey, una calda tonalità ambrata che si ispira ai toni naturali del miele.


I 4 mood 2019

Spiced Honey, presente in tutte e quattro le palette, cattura perfettamente il tema "Let the Light in", “Lascia entrare la luce”, e riflette il generale senso di ottimismo ritrovato.


Mood #1 People want to THINK

Il mood THINK crea un'atmosfera di calma e serenità dove ci si sente liberi di essere sé stessi. È uno spazio semplice e contemporaneo, che combina dettagli presenti negli hotel più chic con il calore di una casa accogliente. THINK è uno stile rivolto a chi vuole passare molto tempo a casa rilassando e riattivando la propria mente, lontano dal sovraccarico sensoriale del mondo esterno. Ama essere circondato e ispirato da oggetti di design ed elementi d’arte. La rilassante palette colori di questo stile ha come protagonista il colore dell’anno Spiced Honey, combinato con un invitante mix di ricchi neutri e tocchi di rosa tenue, un intenso bordeaux e un sofisticato blu scuro. I legni lucidati, i mobili della metà del secolo, i tappeti e i tessuti ricercati enfatizzano in modo coerente le caratteristiche di questo look.


Mood #2 People want to DREAM

Il mood LOVE trasferisce una sensazione di "casa aperta", felice e accogliente, dove ci si può circondare di persone e cose che contano davvero. Gli ambienti si caricano di un significato speciale e questo si riflette in tutti gli oggetti e piante che adornano le stanze. La palette colori di questo stile è decisamente la più calda del 2019, piena di sfumature pigmentate, tra cui il verde intenso della foresta, il blu ottanio e il rosso intenso della terracotta, il tutto temperato dal colore dell’anno Spiced Honey e da una selezione di neutri pallidi. Mobili in legno e stampe botaniche contribuiscono a creare un’atmosfera rilassata e accogliente, perfetta per la condivisione del tempo con i propri amori.


Mood #3 People want to LOVE

Il mood LOVE trasferisce una sensazione di "casa aperta", felice e accogliente, dove ci si può circondare di persone e cose che contano davvero. Gli ambienti si caricano di un significato speciale e questo si riflette in tutti gli oggetti e piante che adornano le stanze. La palette colori di questo stile è decisamente la più calda del 2019, piena di sfumature pigmentate, tra cui il verde intenso della foresta, il blu ottanio e il rosso intenso della terracotta, il tutto temperato dal colore dell’anno Spiced Honey e da una selezione di neutri pallidi. Mobili in legno e stampe botaniche contribuiscono a creare un’atmosfera rilassata e accogliente, perfetta per la condivisione del tempo con i propri amori.


Mood #4 People want to ACT

La casa può essere un luogo che stimola l'azione e invoglia a provare, ad agire, qualsiasi sia l’esito finale. Sono le quattro pareti intorno a noi che ascoltano quando si dà voce ad un’idea, quando si risolve un problema o si canta sotto la doccia. Il mood ACT si rivolge alle persone audaci e coraggiose, ma allo stesso tempo divertenti e senza troppe complicazioni. Individui che cercano dalla propria casa energia e slancio. La giocosa palette colori di questo stile combina il rosso vivo e il verde con il rosa chiaro e il blu, aggiungendo sfumature di grigi e bianchi nitidi. I toni dorati del colore dell’anno Spiced Honey mantengono la palette calda e invitante. Una casa rinnovata con mobili dipinti e personalizzati, forme grafiche audaci, dettagli in sughero o compensato e tappeti vintage. Spazi che ispirano e chiamano all'azione



COLOUR FUTURES 2019
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2018
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2017
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2016
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2015
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2014
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2013
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2012
ARCHIVIO COLOUR FUTURES 2011

chiudi la pagina scopri di più

CONSULENZA PER LA PROGETTAZIONE


Con Sikkens l’eccellenza del colore al servizio del patrimonio artistico italiano

La nostra terra è fatta di colori. Il nostro Paese è fonte di un patrimonio artistico e architettonico di inestimabile valore. Sensibile alle problematiche culturali e artistiche dell’Italia, Sikkens è protagonista da oltre 30 anni di importanti progetti per la rivalutazione, il recupero e la salvaguardia del patrimonio architettonico italiano.

PIANI DEL COLORE DI SIKKENS, VISUALIZZA LA NOSTRA RACCOLTA STORICA



I Piani del Colore di numerosi centri storici del Paese sono divenuti nel tempo una pietra angolare per il restauro degli edifici e garanzia per il rispetto della tradizione cromatica di palazzi e monumenti storici presenti su tutto il territorio italiano.

Tra i principali Piani: ricordiamo Bergamo Alta (2012) - realizzato con il patrocinio della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano - Rieti (2012), Portofino (2006), lo studio per il Centro Storico di Firenze (2008) - Quartiere di San Lorenzo - e fra gli altri, i Piani del Colore di Torino, di Trieste, di Caserta e di Roma, Municipio II (2008).

Roma, Chiesa Dives in Misericordia –
Richard Meier (2003)

Alcune referenze di prestigiosi progetti di restauro:

  • Teatro alla Scala di Milano (1999 e 2004);
  • Castello di Valentino di Torino, facciate esterne;
  • Portico di San Luca a Bologna;
  • Foyer del Teatro Petruzzelli di Bari;
  • Nuovo Museo MACRO di Roma, a firma dell’architetto Odile Decq (2010);
  • Museo del Risorgimento di Milano (2011), restauro del cortile interno e del porticato;
  • Teatro Carignano di Torino, facciate esterne (2011).

In ambito museale, Sikkens ha recentemente contribuito alla realizzazione degli interni del nuovo polo “Gallerie d’Italia – P.zza Scala” di Milano di Intesa Sanpaolo, dedicati alla esposizione di opere dell’800 lombardo e del ‘900, allestimenti a cura dell’architetto Michele De Lucchi (2011 e 2012). Di particolare rilievo anche lo studio del colore dell’Architetto Federico Lardera per il nuovo allestimento degli spazi museali di GNAM, Galleria nazionale d’arte moderna a Roma (2011).

Tra le esperienze di stile più contemporaneo, AkzoNobel ha partecipato ad importanti progetti come la Chiesa Dives in Misericordia di Richard Meier di Roma, il Palazzo Vela di Gae Aulenti a Torino (2005) e il Vulcano Buono di Nola di Renzo Piano (2008).

Piano del Colore di Bergamo 2012 - 2014

Una rete di consulenti del colore e servizi dedicati Sikkens opera attraverso una struttura organizzata di persone e servizi che si rivolgono ai professionisti del colore nel mercato dell’edilizia.

  • Informazione completa e continua su prodotti e cicli di applicazione;
  • Fornitura ed aggiornamento di cartelle colore;
  • Fornitura di campionature liquide, su pannelli e/o applicate in cantiere;
  • Sopralluoghi in cantiere;
  • Relazioni tecniche sullo stato dei supporti e sui cicli attuabili;
  • Assistenza tecnica gratuita durante tutte le fasi del progetto;
  • Incontri tecnici, seminari di approfondimento e convegni sul territorio.

Napoli, Vulcano Buono – Renzo Piano (2007)

Torino, Palavela – progetto a cura di
Gae Aulenti, Olimpiadi invernali 2006

Milano, Palazzo Moriggia sede del
Museo del Risorgimento (2011)

Torino, Teatro Carignano, facciate (2011)


chiudi la pagina scopri di più