star social-channel-googleplus surface account images colour extern-link map location store-on star brush paint-rol paint tester conditions delivery payment minus_16px plus_16px close_16px arrow-down_16px arrow-up_16px arrow-right_16px selected_16px email external-link social-facebook social-googleplus social-twitter list work business clients painters-icons-v2-source_pdf social-channel-facebook social-channel-instagram social-channel-instagram2 social-channel-twitter social-channel-youtube carrousel_prev carrousel_next download save-colour-off shopping-cart shopping-list store-finder search share save-colour-off2 save-colour-on info-off info-on workspace loader close

Social Media Marketing

Business

per migliorare la propria reputazione

Oggigiorno il passaparola inizia sui social media ed è fondamentale per acquisire nuovi clienti.

 

1. Scegliere la piattaforma

Il sito web è una vetrina molto importante per mostrare le proprie competenze, ma si basa sull'idea che i clienti conoscano l'applicatore e lo cerchino attivamente. Il social media marketing invece aiuta a raggiungere un target completamente nuovo. Oggigiorno è fondamentale avere un profilo aziendale su uno o più canali social: Facebook permette una presentazione amichevole a clienti privati; LinkedIn è indicato per cercare clienti aziendali; Instagram è perfetto per pubblicare foto dei progetti realizzati mentre YouTube per i video tutorial.

Qualunque sia il social media utilizzato, è importante completare la sezione "Informazioni" con i dettagli della propria attività. Una volta impostati i profili social occorre indirizzare gli utenti verso queste pagine utilizzando il sito aziendale o altri materiali tradizionali (es. biglietto da visita).

 

2. Fare una selezione

È preferibile gestire con cura uno o due account social piuttosto che essere presenti su ogni piattaforma digitale con una presenza poco incisiva. Le tempistiche sono molto importanti: ad esempio, la primavera è il periodo migliore per iniziare i lavori di decorazione, quindi è consigliabile pubblicare maggiori contenuti proprio in questa stagione. Può essere utile fare dei test per capire in quale momento della giornata il pubblico si mostra più interessato: pubblicate contenuti a diverse ore e misurate le reazioni suscitate.

 

3. Illustrare i propri lavori

Mettete in mostra le vostre capacità pubblicando sui social media foto dei vostri lavori - ovviamente con il permesso dei clienti interessati. È meglio scattare le foto con la luce naturale del giorno, ma non bisogna preoccuparsi se non appaiono professionali; le immagini "imperfette" risultano più autentiche. Il segreto sta nel far apparire l'ambiente il più accogliente possibile. Tassativo quindi eliminare sporcizia e disordine.

 

4. Chiedere delle recensioni

A progetto completato, potete chiedere al cliente di scrivere una recensione su Facebook o taggarvi nelle loro foto su Instagram. In questo modo il vostro lavoro sarà visibile anche ai suoi contatti.

 

5. Collegarsi con gli utenti più vicini alla propria area di lavoro

Cercate forum, comunità e utenti locali sui motori di ricerca e sui social media. Monitorate i più rilevanti e, quando possibile, offrite i vostri consigli. Questo tipo di approccio si rivela molto spesso più efficace della pubblicità tradizionale.

 

6. Essere se stessi

Evitate di utilizzare un linguaggio tecnico: il social media marketing si basa sulla capacità di parlare alle persone in maniera informale. Può essere d'aiuto personalizzare la comunicazione - utilizzando il nome dell'interlocutore - offrire consigli o raccomandare altri professionisti (es. muratori, falegnami).

 

Visitate le nostre pagine FacebookTwitter, Instagram e YouTube per essere sempre aggiornati sulle novità Sikkens e AkzoNobel.

 

p1_b1_01_-_boost_your_reputation_with_social_media_marketing2b_3.jpg

New

Alpha Elegance

Scopri di più

Wapex Decor BL Satin

Scopri di più

Cetol Varnish Gloss

Scopri di più